Caffè nel mondo: quante varietà esistono e da dove vengono
avcomm
2022-09-13 18:34:28
Caffè

Caffè nel mondo: quante varietà esistono e da dove vengono

Da sempre una delle bevande più amate, il caffè riesce davvero ad accontentare tutti i palati grazie alle diverse qualità esistenti e alle innumerevoli preparazioni differenti a cui si presta e che variano anche in base alla zona del mondo in cui ci si trova.

Le varietà tra cui è possibile scegliere sono tantissime, non ci resta che scoprirne le peculiarità e provarle per scegliere quella che più rispecchia il nostri gusti. Scopriamo insieme i più disparati tipi di caffè nel mondo, la loro provenienza e i metodi perfetti per prepararli mantenendo inalterati gusto, profumo e le proprietà organolettiche.

 

Varietà di caffè nel mondo

 Esistono tantissime varietà di caffè diverse, all'incirca 100, sparse per il globo da quelle più pregiate e rare fino ad arrivare a quelle più comuni e conosciute. Nonostante ciò è possibile classificarle in quattro qualità differenti:

  • Arabica: gusto delicato ed aroma complesso. Sono queste le caratteristiche peculiari di questa tipologia di caffè originaria dell'Etiopia che oggi si produce principalmente in africa ed America latina. Questa qualità è sicuramente la più diffusa al mondo e la più apprezzata in quanto permette di ottenere un ottimo caffè anche a casa, perfetto per essere sorseggiato in più momenti della giornata
  • Robusta: gusto intenso e consistenza corposa. Il caffè robusto, coltivato in Africa e in Brasile, è l'opzione perfetta per tutti gli amanti dei sapori decisi, visto il suo sapore deciso e l'elevato contenuto di caffeina
  • Liberica: gusto aromatico e gradevole. La miscela liberica, anche se più rara delle precedenti, può essere un'ottima sostituta a quella arabica a cui assomiglia molto grazie al suo sapore gradevole e leggermente speziato che tende a piacere quasi a tutti
  • Excelsa: gusto delicato e profumo intenso. Anche questa opzione è simile all'Arabica, ma presenta un tocco profumato e un sapore gradevole insieme ad una consistenza vellutata

Quali sono le differenze tra i diversi tipi di caffè?

Le caratteristiche da tenere in considerazione quando si parla di differenze tra caffè sono, senza dubbio, collegate alla zona di provenienza del chicco e alla sua specifica lavorazione e tostatura che vanno ad incidere sul colore, sull'aroma, sul corpo e sull'intensità del prodotto finale.

Per riuscire a capire quale tipologia di caffè nel mondo risulta essere più adatta alle nostre papille non ci resta altro da fare che provarle tutte e sbizzarrirci provando a realizzare tantissime bevande diverse che hanno come protagonisti i migliori caffè in capsula e i migliori caffè in cialda delle più disparate qualità.